b&b napoli

Il parco archeologico della Villa Pausilypon

Il Parco archeologico, inaugurato nel 1999, della Villa Pausilypon, dal cui nome, di derivazione greca ("Pausilypon", cioé luogo che fa cessare gli affanni) deriva il toponimo del capo, appartenuta a Vedio Pollione e donata poi ad Augusto.

Scavi diretti da Guglielmo Biechi misero in luce nel 1842 un teatro, un odeon, due altri edifici non identificabili, verso il basso un acquedotto, una piscina a volta e i resti di uno stadio. Il teatro è in opus reticulatum ed era originariamente rivestito di marmi.

Di fronte al teatro, vi è l'Odeon, antico teatro coperto destinato ad audizioni di poesia o di musica che risulta quasi perfettamente conservato.

Sei alla ricerca di un soggiorno? Guarda il nostro b&b Napoli Posillipo

 

 
 

Designed by Moonweb Digital Design