grotta di seiano

La grotta di seiano


E' una galleria lunga circa 900 mt. scavata negli ultimi decenni del sec 1 a.C. ( forse da Lucio Cocceio Aucto) per metter in comunicazione Villa Pauilypon (vicino residence Napoli) con Pozzuoli. Restaurata nell'anno 400 da Onorio e poi abbondonata, venne riaperta e riattata nel 1840 da Ferdinando II.

Nella seconda metà della grotta si apre un cunicolo lungo c. 130m, che esce a grande altezza sopra le Cala di Trentaremi, più avanti altri due cunicoli conducono ad altri punti panoramici.  

torna indietro

 

 

Designed by Moonweb Digital Design